Amaro Quinta Era

UNICO, COME LA NOSTRA STORIA

Amaro Quinta Era rappresenta l’arrivo della quinta generazione della famiglia Morelli nell’azienda.
Questo prodotto unico è creato a partire da un distillato di gin, al quale vengono aggiunte piante specifiche per la produzione di amaro, quali rabarbaro, china, genziana e carciofo. Ciò lo rende non solo un amaro, ma anche un elemento di mixology, fungendo da ponte tra amaro e gin.

L’azienda, da tempo impegnata nell’applicazione dei principi dell’economia circolare, utilizza per questo prodotto bottiglie in vetro riciclato.

L’Amaro Quinta Era si è aggiudicato la medaglia d’oro al CONCORSO MONDIALE DI BRUXELLES

Ogni sorso, un piacere da scoprire

Aspetto: Colore ambrato con riflessi brillanti.
Gusto: Al naso e a primo gusto è molto prevalente il Ginepro, che successivamente lascia il posto alle erbe, il Carciofo, il Rabarbaro, la China e la Genziana.
Grado alcolico: 35%